Translate

lunedì 13 marzo 2017

Facciamo un Sal.To. a Torino?



Questo post nasce per coinvolgere anche gli autori e autrici Youcanprint che ancora non sono iscritti al nostro gruppo Youcaniani e aspiranti autori di Youcanprint (o alla fan page Autori Youcaniani), ma vorrebbero partecipare con noi a maggio al prossimo Salone del Libro di Torino. Stiamo già raccogliendo le adesioni e disponibilità a collaborare, ma c'è tempo solo fino al 26 marzo 2017, data limite fissata per confermare la nostra adesione alla manifestazione.


Dopo l'evento di Firenze che vi ho raccontato recentemente, ci stiamo preparando come Autori Youcaniani per partecipare ad altre due importanti manifestazioni letterarie: saremo dal 19 al 23 aprile a Milano Tempo di Libri e poi dal 18 al 22 maggio al Salone del Libro di Torino.
In passato molti autori/autrici Youcanprint, dopo aver appreso dai nostri articoli o dalla newsletter di Youcanprint di queste iniziative organizzate come  gruppo Autori Youcaniani, hanno chiesto maggiori informazioni oppure di poter aderire spesso quando purtroppo i termini per le iscrizioni erano ormai scaduti.
A malincuore abbiamo dovuto dire di no anche se, probabilmente, qualche autore e titolo in più ci avrebbe anche fatto comodo, sia perchè avrebbe fatto scendere le quote individuali per l'affitto dello stand, sia per una maggiore visibilità.
Ma accogliere gli autori in ritardo avrebbe voluto dire ricalcolare tutte le quote individuali fissate, restituire i soldi a chi aveva già pagato e tanti altri problemi logistici e aggiustamenti che avrebbero finito per rallentare una macchina organizzativa già avviata, con il rischio di vanificare tutto il lavoro già fatto.
Perciò questa volta giochiamo d'anticipo, invitando tutti gli autori e autrici che hanno pubblicato con Youcanprint a chiedersi se vogliono partecipare con noi al Salone del Libro di Torino, da anni una delle maggiori manifestazioni letterarie italiane e internazionali.
Una formula ormai collaudata la nostra, sebbene sempre bisognosa di piccoli aggiustamenti: tanti autori indipendenti che si uniscono per proporre insieme le proprie opere letterarie, dividendo le spese dello stand e mettendo a disposizione tempo, buona volontà, capacità organizzative e creative, talenti nascosti e tanto entusiasmo.
Uniti per promuovere l'autoeditoria e vendere i nostri libri, senza fare differenze tra chi è presente fisicamente dietro il bancone e chi vive lontano e ha solo spedito i propri titoli e le proprie speranze.
L'unica condizione richiesta, oltre alla volontà di lavorare insieme, è aver pubblicato i propri libri con la piattaforma Youcanprint.
Purtroppo non possiamo accettare titoli pubblicati con altre case editrici, sia per rispetto verso la Youcanprint che comunque ci sostiene e ci permette di utilizzare il proprio marchio, sia per non confondere il lettore con proposte diverse, non in linea con lo spirito di queste iniziative nate dal basso dalla collaborazione di autori e autrici provenienti da un po' tutta l'Italia, accomunati dalla passione per la scrittura e dall'aver utilizzato questa piattaforma.
All'inizio forse era solo un modo per dividere le spese per l'allestimento dello stand; col tempo stanno nascendo amicizie, collaborazioni, stiamo diventando sempre più un gruppo, stiamo imparando a lavorare insieme, a mettere in comune idee e proposte.
Insieme per avere una vetrina comune per le nostre opere, proponendo un'ampia varietà di stili e generi letterari, tante copertine variopinte e originali e prezzi adatti a ogni tasca.
Chi non ha ancora confermato la propria adesione può farlo entro il 26 marzo nel gruppo creato appositamente per l'organizzazione di questa manifestazione, seguendo la nostra pagina Facebook Youcaniani e aspiranti autori di Youcanprint oppure la fan page Autori Youcaniani, dove troverete informazioni su tutte le nostre iniziative.
Affrettatevi. Vi aspettiamo.